Featured Post

Smart city: la città intelligente

Si sa che il mercato immobiliare ultimamente non goda di particolare salute, ma anzi, sia uno dei settori maggiormente colpito dalla crisi economica. Le nostre città inoltre troppo spesso non riescono ad offrire alti livelli di qualità della vita ad i propri abitanti: troppo inquinate, dai mezzi pubblici...

Read More

Web Agency, come comportarci con chi ci realizza il sito

Posted by Justimmobili | Posted in Realizzazione sito web | Posted on 21-06-2009

Tags: ,

0

Trattativa Realizzazione sito web

in questo post voglio darti dei suggerimenti per poter trarre il massimo dal tuo incontro con la web agency e quindi fare in modo che quest’ultima raccolga tutte le informazioni necessarie per poterti studiare una soluzione ad hoc e quindi svilupparti un preventivo per la realizzazione del sito web.

La prima cosa che devi fare è illustrare alla web agency cosa fai, come se stessi parlando con un tuo amico, nella maniera più naturale possibile. Parla del tuo mercato e di quali obiettivi desideri raggiungere con la realizzazione del tuo nuovo sito web.

Queste sono le domande che ti consiglio di porti, al fine di dare le informazioni giuste :

  • Cosa offro?
  • Dove lo offro?
  • A chi lo offro?
  • Quali obiettivi voglio raggiungere?
  • Cosa desiderano i miei clienti?
  • Chi sono i miei concorrenti su internet?

Se ti  poni queste domande sei già un passo avanti per la realizzazione di un progetto di comunicazione online che ti consenta di raggiungere gli obiettivi prefissati.

ESEMPIO
Mario Rossi ha un’Agenzia Immobiliare a Sanremo, che vende principalmente ville sul mare e quindi si rivolge ad un TARGET con budget elevato, i suoi concorrenti principali sono l’Agenzia Verdi, l’Agenzia Bianchi e l’Agenzia Neri. L’obiettivo di Rossi è di ottenere contatti di potenziali clienti stranieri, prettamente tedeschi ed inglesi.

Come vedi, in sole 4 righe di testo siamo riusciti a dare le informazioni utili alla Web Agency ad individuare la giusta soluzione per la tua Agenzia Immobiliare. Quindi la Web Agency potrebbe dedurne che dovrà realizzare un sito con una grafica raffinata e minimale, rivolta ad un target di alto livello, dovrà distinguersi quindi dai siti dei competitors, facendo meglio e di più, dovrà essere almeno in due lingue, tedesco ed inglese e dovrà effettuare una campagna di keyword advertising sul google tedesco e del Regno Unito.

Dopo aver dato tutte queste informazioni è ora che sia tu a fare delle domande all’account della Web Agency per capire se può essere giusta per te.

La prima domanda che consiglio di fare è chiedere se hanno già realizzato siti per il settore immobiliare e quindi chiedere gli indirizzi dei siti web realizzati. E’ vero che ogni progetto che si rispetti viene fatto su misura sulla base delle esigenze del singolo cliente, ma è pur vero che una web agency che ha all’attivo la realizzazione di 10/20/30 siti web per agenzie immobiliari, saprà sicuramente dove mettere le mani rispetto a chi non ne ha realizzato neanche uno.

La seconda domanda che dovresti fare è chiedere se il sito viene realizzato “ottimizzato” per i motori di ricerca. Infatti ci sono web designers e programmatori che non si curano di questo aspetto, preoccupandosi esclusivamente di grafica e funzionalità del sito tralasciando una cosa importantissima l’OTTIMIZZAZIONE per i motori di ricerca, senza il quale il sito è pressoché invisibile.

In altri casi l’OTTIMIZZAZIONE viene venduta come un PLUS e quindi opzionale con conseguenti costi aggiuntivi. Cosa che ti sconsiglio, magari risparmia su altro ma non trascurare questo aspetto, rischieresti di buttare solo soldi se il tuo sito non viene trovato.

QUESTO POST E’ UN ESTRATTO DEL MINI-CORSO GRATUITO ALLEGATO ALL’EBOOK “IL SITO WEB PER L’AGENZIA IMMOBILIARE” SCARICABILE GRATUITAMENTE QUI: EBOOK JUSTIMMOBILI

Chiaramente non puoi pretendere una soluzione nell’immediato, ma può essere un

buon test per saggiare il problem-solving di chi vuole portare la tua agenzia online.
In effetti l’account ha solo il compito di raccogliere le informazioni per poi riportarle
in agenzia e quindi far analizzare dal team di lavoro eventuali soluzioni.

Ma ogni tanto un po’ di sana cattiveria aiuta no?! Si parla di account o se vogliamo
“commerciale” solo nel caso ci si trovi di fronte ad una Web Agency strutturata,
composta quantomeno da un Project Manager, un web designer, un programmatore
ed un account. Mentre se ci si trova a parlare direttamente con il professionista che
andrà a realizzare il progetto, li puoi sbizzarrirti con domande più tecniche o
quantomeno pretendere subito alcune risposte su come verrà strutturato il progetto internet.

Un’altra “domandina” che ti consiglio di fare {!name}, è questa…. “E come la

mettiamo con GOOGLE?” Devi chiedere al Web Designer o Agenzia Web come si
comporterà il suo sito con i motori di ricerca… sarà ottimizzato per i motori di
ricerca, o bisognerà fare un lavoro aggiuntivo?

Questo passaggio è molto importante, infatti ti potranno presentare le migliori bozze
grafiche di layout del sito, ma se questo non verrà realizzato in modalità google-friendly
(per poter essere inserito nei risultati di ricerca di google & company) e cioè un sito
che si comporti “bene” con i motori di ricerca ed ottenga dei posizionamenti naturali
su google, yahoo, live ecc… senza questo “PICCOLO” particolare il tuo investimento
ne sarà seriamente compromesso e difficilmente otterrai un buon Ritorno
dell’investimento.

Credo di aver chiarito gli aspetti fondamentali per partire con il piede giusto con lo

sviluppo del tuo progetto web. Si lo so lo so… Non preoccuparti non mi sono
dimenticato! Pur essendo un “commerciale puro” non ho fatto le orecchie da
mercante, quindi ti dirò come ottenere lo SCONTO (questo essere ingrato:D)
per la realizzazione del sito.

Generalmente le società di servizi hanno un margine più elevato rispetto a società
che vendono beni materiali, in quanto i costi sono costituiti da spese di gestione
infrastrutture e mano d’opera quindi una volta ricevuta l’offerta il TRUCCHETTO che
ti consiglio è questo: di che comunque devi valutare l’offerta insieme ad altre
(anche se questo non è vero!) e se “per caso” c’e’ un margine di sconto sull’offerta
che ti hanno fatto.
A questo punto, creato il clima di competizione, stai sicuro che la Web Agency farà
il possibile per accontentarti e non lasciarsi scappare il cliente accordandoti uno
sconto! (mi raccomando non usare quest’arma con me! :D ) Ricordati che la vita è
una trattativa continua!

The following two tabs change content below.
Specializzato in Web Marketing Immobiliare e nella Realizzazione di Siti Web per Agenzie Immobiliari

Leave a Reply