Featured Post

Vendere casa in Europa… la crisi immobiliare diventa una opportunit

Foto: onlyhdwallpapers.com Il mercato immobiliare italiano ha vissuto negli ultimi tempi forti cambiamenti. Per non scomparire e superare le difficoltà, bisogna adottare la giusta strategia: adattarsi al mercato che cambia e ampliare le quote di mercato disponibili.   Il mercato immobiliare...

Read More

Promozione immobili: quanto conta oggi la pubblicità offline

Posted by m.santoro | Posted in Tecniche di Vendita, Web Marketing Immobiliare | Posted on 22-09-2011

Tags: , ,

0

L’avvento di internet ha radicalmente cambiato le abitudini delle persone relativamente all’acquisto di beni o alla richiesta di particolari informazioni e servizi. I mezzi di promozione tradizionali come giornali e radio, che detenevano una grande fetta di mercato alcuni anni fa, hanno subìto, di conseguenza, una notevole diminuzione di interesse dei potenziali acquirenti da una parte, e dai venditori e fornitori di servizi, dall’altra. Nel settore immobiliare, ad esempio, è ancora utilizzato il mezzo cartaceo per promuovere immobili in affitto o vendita relativi ad una determinata area geografica. Ma la consultazione di queste riviste specializzate sembra non essere più quella di una volta.

Uno dei motivi principali per cui si verifica questa caduta di interesse verso il mezzo cartaceo consiste nella natura stessa del mezzo. Il giornale ha una vita molto limitata. Esce in un determinato giorno e ha, perciò, una fruibilità temporalmente ridotta. Spesso il mezzo cartaceo viene consultato rapidamente e poi dimenticato chissà dove. E sono pochi quelli che andranno alla ricerca dell’annuncio immobiliare visto qualche giorno prima su una pagina qualsiasi di una rivista dimenticata da qualche parte. Internet è invece un mezzo consultabile sempre e ovunque. Basterà collegarsi e accedere in pochi click ai vari portali di annunci immobiliari disponibili e fare le proprie scelte.

Un altro motivo per cui internet è sempre più preferito al cartaceo consiste nella completezza delle informazioni che descrivono l’immobile. Il mezzo cartaceo, da questo punto di vista, è limitato per via di criteri di pubblicazione e per il limite fisico stesso della pagina sulla quale è ospitato l’annuncio immobiliare. Su internet, invece, tale limite non esiste. Così una pagina che parla di un immobile in vendita può mostrare una lista completa di informazioni e dettagli, foto e addirittura riprese panoramiche, che permetteranno al potenziale acquirente di vivere un’esperienza virtuale comodamente seduto sulla poltrona di casa.
Ovviamente il consiglio non è quello di abbandonare del tutto la pubblicità sulle riviste di settore ma di scegliere quest’ultime con oculatezza, in funzione del target che si vuole raggiungere. L’importante è che utenti privati e agenzie immobiliari abbiano cura di inserire nell’annuncio tutte le informazioni e immagini possibili così da evitare qualsiasi forma di perplessità nel potenziale acquirente.

The following two tabs change content below.

Latest posts by m.santoro (see all)

Comments are closed.