Featured Post

Lignano e Bibione: possibilità d’investimento in un mercato che

foto: faktotum Friuli Venezia Giulia e Veneto forse non sono le prime regioni che vengono in mente quando si parla di riviera adriatica, ma i numeri smentiscono il pregiudizio. Lignano e Bibione, le due località portabandiera del turismo balneare nelle due regioni, sono divise soltanto dal fiume Tagliamento...

Read More

Quale pubblicità utilizzare per vendere meglio nel settore immobiliare? Parte 3

Posted by Max Zoccarato | Posted in Mandato di Vendita, Pubblicità Immobiliare | Posted on 30-06-2012

Tags: , , , , , ,

2

grafico  freelancePARTE TERZA

 

Non si dovrebbe MAI scegliere la forma pubblicitaria in base all’investimento iniziale, ma in base al possibile risultato.

Scegliere una rivista / portale immobiliare / volantino ecc. solo in base al prezzo proposto, può risultare solo dannoso per le tasche.

 

Il paragone tra la pubblicità di un tipo o di un altro deve essere fatta in base ai risultati, spendere 300 euro per un anno di pubblicità è non avere nessun risultato è un costo. Spendere 300 euro per un mese, ma con risultati come appuntamenti o meglio vendita è un investimento.

Eppure molto spesso la scelta sul tipo di pubblicità da utilizzare viene fatta solo in base al prezzo proposto.

 

Così come, utilizzare tutte le forme di pubblicità conosciute senza soffermarsi ad analizzare quale è realmente quella giusta per il prodotto, porta solo ad una spesa enorme senza risultati utili.pubblicità immobiliare

 

L’idea che per vendere la casa, si deve essere presenti su tutti i giornali, tutti i portali tutte le riviste, che si deve obbligatoriamente fare dei volantini nuovi ogni mese per far vedere la presenza della Agenzia in zona è sbagliata!

 

Un metodo utile e gratuito per conoscere meglio, quale sia la forma di pubblicità più giusta è quella di confrontasi con i colleghi dei altre Agenzie. Gli Agenti Immobiliari che collaborano tra loro, hanno uno scambio di informazioni notevole in questo senso. Le esperienze di altri con lo stesso giornale ad esempio, possono essere utili per scegliere il giornale più adatto al nostro prodotto.

Fine terza e ultima parte.

 

Max Zoccarato

Grafico Pubblicitario Freelance

 

The following two tabs change content below.

Max Zoccarato

Grafico Freelance
Grafico Freelance, diplomato allo Istituto Europeo di Design nel '91. Esperienza in vari settori del mondo della grafica; dalla progettazione restyling di logo, all' advertising. Dal below the line, above the line, al brand, passando dalla progettazione espositori, prgettazione stand, alla pubblicità immobiliare. Tra le esperienze più significative della mia carriera lavorativa, vi è il CONVEGNO NAZIONALE DELLA FIAIP DEL '94 di Milano, della quale vi è stato lo studio e realizzazione della campagna pubblicitaria (striscioni, volantini ecc.) e tutto quello che si rendeva necessario per la pubblicità del congresso, attualmente tra le collaborazioni vi sono anche quelle con l'Immobiliare Abitare oggi tra i diversi lavori restyling del sito web, e la grafica per manifestazioni varie (fiera, espositori da banco, monolite pubblicitario).

Leave a Reply