Featured Post

DigitalRe 2013: l’evento formativo gratuito per Agenti Immobilia

Il 15 Novembre ci sarà la prima data del DigitalRe Forum,  alla sua seconda edizione. Cos’è il DigitalRe FORUM? Un evento di formazione gratuita  che ha come focus “l’uso della tecnologia – e soprattutto di internet – per rendere più competitivi gli operatori del settore...

Read More

Rispondere alle richieste email per farsi pubblicità – Prima parte

Posted by Max Zoccarato | Posted in Marketing Immobiliare, Pubblicità Immobiliare | Posted on 08-10-2012

Tags: , , ,

0

Un altro metodo che si può utilizzare per farsi pubblicità gratuita è quello di rispondere a tutte le email di richiesta che giornalmente arrivano tramite i vari portali utilizzati per gli annunci immobiliari.

studio grafico milanoA prima vista può sembrare una perdita di tempo, poiché molte delle richieste sono assurde, è tipica la richiesta di acquisto di un appartamento nella zona centrale o più appetibile di una città al prezzo di una in periferia.

Però, rispondere a queste richieste, ci consente di segnalare al cliente, gli appartamenti a disposizione di un agenzia immobiliare, anche quelli che normalmente non sono pubblicizzati perché non in linea con il prezzo di mercato della zona.

 

Certamente è meglio la dove è possibile proporre “solo” gli appartamenti che corrispondano alla richiesta fatta, sia per una questione di professionalità, sia per evitare di girare come una guida turistica (inutile proporre una villa a chi vuole un appartamento), accompagnando i clienti a visionare tutti gli appartamenti dell’agenzia.

 

Una risposta valida per ogni richiesta potrebbe essere: “ al momento le soluzioni che si avvicinano maggiormente alla richiesta fatta sono…” con questa frase è possibile proporre gli immobili disponibili in quel periodo in agenzia,  avendo cura di non proporre abitazioni troppo distanti dalla richiesta.

 

Un’altra possibile riposta, nel caso non vi siano appartamenti in linea con la richiesta, può essere: “ al momento non abbiamo soluzioni come da sua richiesta, in alternativa abbiamo altri immobili che hanno una tipologia/zona simile a quella richiesta…” questa risposta è utilizzabile anche per quelle richieste “impossibili”, senza offendere la sensibilità di chi ha lasciato la richiesta.

 

In ogni caso, rispondere a tutte le email di richiesta, consente non solo di proporre gli immobili a disposizione dell’agenzia ma anche di arricchire il data base di richieste. Anche se scontato, spesso questo aspetto viene sottovalutato.

 

Nella seconda parte dell’articolo i vantaggi che si possono ottenere dal rispondere alle richieste.

 

Massimiliano Zoccarato

Grafico Pubblicitario Freelance

 

The following two tabs change content below.

Max Zoccarato

Grafico Freelance
Grafico Freelance, diplomato allo Istituto Europeo di Design nel '91. Esperienza in vari settori del mondo della grafica; dalla progettazione restyling di logo, all' advertising. Dal below the line, above the line, al brand, passando dalla progettazione espositori, prgettazione stand, alla pubblicità immobiliare. Tra le esperienze più significative della mia carriera lavorativa, vi è il CONVEGNO NAZIONALE DELLA FIAIP DEL '94 di Milano, della quale vi è stato lo studio e realizzazione della campagna pubblicitaria (striscioni, volantini ecc.) e tutto quello che si rendeva necessario per la pubblicità del congresso, attualmente tra le collaborazioni vi sono anche quelle con l'Immobiliare Abitare oggi tra i diversi lavori restyling del sito web, e la grafica per manifestazioni varie (fiera, espositori da banco, monolite pubblicitario).

Comments are closed.