Featured Post

L’IMPORTANZA DEL CARTELLO DI VENDITA NELLO STABILE Parte 2

Ma come dovrebbe essere un buon cartello di vendita? Come grafico ho delle idee ben precise di come deve essere per poter ottenere il risultato desiderato. Come cliente… anche.   Spesso si sottovaluta quanto il cartello di vendita possa essere utilizzato non solo per la vendita dell’appartamento...

Read More

Perché affidarsi ad un grafico per la pubblicità immobiliare – parte 2°

Posted by Max Zoccarato | Posted in Marketing Immobiliare, Pubblicità Immobiliare | Posted on 12-11-2012

Tags: , , , , , , , ,

0

PARTE SECONDA

 

La pubblicità per dirsi efficace non deve solo procurare contatti, ma deve anche, farsi, che i contatti siano mirati ad un pubblico interessato all’oggetto in vendita.

 

Non è sufficiente investire molto denaro in una campagna pubblicitaria, si deve investire nella comunicazione più  adatta al proprio prodotto.

Pensare che per far conoscere il prodotto in vendita e attirare qualche cliente sia sufficiente fare un volantino o una  inserzione sul giornale  o rivista per ottenere dei risultati, si rischia di spendere molto denaro senza avere un riscontro reale.

 

Basta osservare il tipo di spot pubblicitari che vengono ogni giorno fatti in TV. Negli orari mattutini e nel pomeriggio la maggior parte degli spot sono dedicate alla casalinghe con prodotti che possono interessare ad abbellire o rendere più agevole il lavoro in casa, nel primo pomeriggio sono maggiormente per bambini o teenager, in prima serata per le famiglie ecc.

 

Gli spot televisivi non sono buttati sul mercato a caso, ma sono fonte di studi di settore.

 

grafico freelance milanoPer una buona campagna pubblicitaria, vanno fatti degli studi preliminari o quanto meno conoscere al meglio il pubblico a cui ci si vuole rivolgere.

Anche se l’investimento economico di un artigiano non è lo stesso di una grande azienda, la logica che deve seguire la promozione deve essere la stessa, capire il target e usare un mezzo pubblicitario adeguato al tipo di cliente e prodotto da reclamizzare.

 

Nella soluzione pubblicità “fai da te”, si corre il rischio (ma è quasi una certezza) di spendere non di investire, piccola differenza ma fondamentale.

freelance grafico milano

 

Per concludere, come sanno bene gli Agenti Immobiliari che hanno spesso la concorrenza dei privati nel vendere casa, se si vuole avere un servizio adeguato alle proprie esigenze ci si deve rivolgere ad un professionista del settore, perché tra “inventarsi” un mestiere ed essere in grado di svolgerlo vi è la stessa differenza tra spendere e investire.

 

La giusta pubblicità non è mai un costo ma un investimento!

 

 

Massimiliano Zoccarato

Grafico  Pubblicitario  Freelance

 

The following two tabs change content below.

Max Zoccarato

Grafico Freelance
Grafico Freelance, diplomato allo Istituto Europeo di Design nel '91. Esperienza in vari settori del mondo della grafica; dalla progettazione restyling di logo, all' advertising. Dal below the line, above the line, al brand, passando dalla progettazione espositori, prgettazione stand, alla pubblicità immobiliare. Tra le esperienze più significative della mia carriera lavorativa, vi è il CONVEGNO NAZIONALE DELLA FIAIP DEL '94 di Milano, della quale vi è stato lo studio e realizzazione della campagna pubblicitaria (striscioni, volantini ecc.) e tutto quello che si rendeva necessario per la pubblicità del congresso, attualmente tra le collaborazioni vi sono anche quelle con l'Immobiliare Abitare oggi tra i diversi lavori restyling del sito web, e la grafica per manifestazioni varie (fiera, espositori da banco, monolite pubblicitario).

Comments are closed.