Featured Post

Se riparte l’immobiliare riparte l’Italia.Manifestazione p

Il 24 gennaio 2013 in Roma, si riuniranno politici, giornalisti, operatori immobiliari e associazioni di categoria. Durante l’evento – che si terra’ presso l’Auditorium di Roma h 14.30-  verra’ presentato il ” Manifesto per il rilancio dell’ immobiliare ”...

Read More

Pubblicità Immobiliare: dal volantino all’interazione

Posted by Justimmobili | Posted in Marketing Immobiliare, Pubblicità Immobiliare | Posted on 15-10-2014

0

L’ offline e l’online sono due mondi separati e ben distinti l’uno dall’altro ma con un unico
pubblico: le persone. Per questo l’integrazione tra questi due tipi di comunicazione non può che
giovare alla comunicazione aziendale.

La pubblicità immobiliare è sviluppata in particolar modo su volantini o pieghevoli, facili da
distribuire e da conservare. Con questi si riesce a comunicare in maniera diretta con il pubblico, il
quale ritrovandosi davanti un volantino un occhiata, anche se veloce, la darà. Esiste però anche un
mondo online fatto di siti, blog, canali social, e­mail marketing ecc. in cui farsi pubblicità è più
facile, ma distinguersi è più difficile. Più difficile e complicato perchè il mercato è più vasto e i
tuoi clienti possono essere raggiunti da molti tuoi concorrenti.

Come fare, quindi a distinguersi sul web e quindi a farsi raggiungere dal proprio pubblico?

La risposta è nell’integrazione tra il mondo reale e quello virtuale, in quanto il collegamento tra una
pubblicità cartacea e la corrispondente promozione online è molto più forte che una semplice
pubblicità online.

La soluzione è quindi la condivisione, che deve essere stimolata e promossa in
diversi modi. Ecco alcuni metodi di condivisione che possono essere utilizzati come spunto per
una delle vostre prossime pubblicazioni:

Realizzate una campagna promozionale per aumentare il numero di piace a una delle tue
pagine social. Per incentivare il like si può pensare di proporre una determinata scontista
solo a chi diventa fan del proprio canale. Per far ciò è necessario comunicarlo in maniera
forte ed esplicita: per esempio posizionate un pannello sagomato con il ‘pollice in su’ di
facebook su uno dei vostri immobili. Oltre al disegno della mano potrete appunto invitare i
possibili acquirenti a cliccare mi piace, per ricevere uno sconto.

QR CODE. Simbolo oramai noto ai più, tramite il quale è possibile accedere a un qualsiasi
spazio web grazie ad una scansione fatta tramite uno smartphone. La potenzialità di questo
mezzo è incredibile perchè permette al volantino nelle mani di una persona di collegarsi a
un qualsiasi sito che magari mostrerà il video o semplicemente tutti i dettagli di un
determinato immobile.

Questi sono due esempi grazie a cui potrete far interagire il vostro pubblico con i vostri spazi web,
in questo modo riuscirete non solo a raggiungere una clientela più vasta, ma anche a rendere unica
la vostra comunicazione.

Pensate a una persona che è interessata a una casa, ma di cui non conosce
la zona. Con un semplice gesto potrà ‘fotografare’ il QRCODE, il quale la rimanderà all’indirizzo
esatto su google maps o anche meglio a google street view.
Esistono davvero molti modi per far integrare questi due spazi, l’importante è farlo sempre con la
stessa costanza e consuetudine, badando a comunicare in maniera facile e trasparente.

 

Gloria Zaffanella
www.stampaprint.net

The following two tabs change content below.
Specializzato in Web Marketing Immobiliare e nella Realizzazione di Siti Web per Agenzie Immobiliari

Leave a Reply