Featured Post

Compri casa per la prima volta? Gli 8 consigli di idealista.it

Comprare casa non è semplice e chi sta cercando lo sa bene. Si tratta di una scelta importante, che in quanto tale richiede le giuste dosi di impegno, pazienza e attenzione. Chi cerca casa deve muoversi con cautela, valutare bene tutte le opportunità e poi agire. Se questo consiglio è valido per chi...

Read More

L’importanza del mediatore nella trattativa immobiliare

Posted by Stefano Tronca | Posted in Mediatore Immobiliare, Trattative Immobiliari | Posted on 17-11-2014

2

credits: gratisography.com

credits: gratisography.com

Personalmente ritengo molto importante il ruolo del mediatore nella trattativa. È assai raro, infatti, che un acquirente sia disposto ad accettare qualsiasi condizione imposta dal venditore senza battere ciglio. Che sia per necessità o per volontà, anche l’acquirente vuole dettare le proprie regole e quindi se non c’è un “arbitro” che media tra le parti, si rischia di vedere saltare la trattativa anche per un inezia.

L’arbitro in una trattativa immobiliare non è altro che l’Agente Immobiliare; arbitro perché nel suo ruolo, deve essere necessariamente imparziale.

Forse il bello del nostro lavoro è proprio questo…concludere l’affare sapendo di aver risolto tutti i disaccordi tra le parti!

Primo tema su tutti è

I (1)7 Colli – Sfoghi di un Agente immobiliare

Posted by er Marana | Posted in Confessioni Agenti Immobiliari, Episodi in Agenzia, Mercato Immobiliare, Roma Immobiliare, Trattative Immobiliari | Posted on 07-10-2009

Tag:, , , , , , , , ,

4

Da quattro anni a questa parte un’agente immobiliare che esercita il suo mestiere con professionalità, prima di uscire di casa al mattino, controlla il suo “kit d’ordinanza”:

  • Scudo antisommossa in dotazione al reparto celere della polizia di stato.
  • Tamponi per le ascelle.
  • Cavigliera-cartucciera modello narcotrafficante con tripla dose di caffeina da iniettarsi in endovena.
  • Alabarda spaziale di Goldrake (per quando qualche cliente esce fuori di se e si trasforma, ingiustificatamente, in Gozzilla)